I was born Screaming in America

Words: Bill Hicks (from “Revelation”)
Music: Maurizio Morganti
Images: Sandro Bocci

On December 16th, 1961 the world turned upside down and inside out, and I was born screaming in America.

It was the tail end of the American Dream. Just before we lost our innocence irrevocably when the TV eye brought the horror of our lives into our homes for all to see.
I was told when I grew up I could be anything I wanted a fireman, a policeman, a doctor, even president it seemed, and for the first time in the history of mankind something new called an astronaut.
But like many kids growing up on a steady diet of westerns I always wanted to be the cowboy hero that lone voice in the wilderness fighting corruption and evil wherever I found it, and standing for freedom, truth, and justice.
And in my heart of hearts I still track the remnants of that dream wherever I go in my never ending ride into the setting sun.

Il 16 dicembre 1961, il mondo si rigirò sottosopra e si rivoltò verso l’esterno, ed io nacqui in America, gridando.
Era la fine del Sogno Americano, un attimo prima che perdessimo irrevocabilmente la nostra innocenza, quando le telecamere ci portarono in casa l’orrore delle nostre vite perché tutti potessimo vederlo.
Mi dissero che quando sarei cresciuto, sarei potuto diventare ciò che volevo: pompiere, poliziotto, dottore, a quanto pareva persino presidente, e per la prima volta nella storia dell’umanità, una novità: l’astronauta.
Ma come per molti bambini crescendo a pane e western, ho sempre voluto essere il cowboy,
la voce solitaria nel deserto, che combatte contro la corruzione ed il male, ovunque si trovino, difendendo libertà, verità e giustizia….
e nel profondo del mio cuore, seguo ancora le tracce di quel sogno ovunque io vada, nella mia eterna cavalcata verso il tramonto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...